27 marzo, 2012

Colombine diventante in volo gluten-free...

 
L’incalzare di un treno in corsa, il fruscio del vento al suo passaggio, scompone i capelli e fanno alzare lo sguardo, verso, la vita... ad un tratto ci si accorge che la primavera è arrivata, l'aspettavo, la cercavo, ma!! è già qui.. i fiori, le piante, l'aria ne hanno preso il profumo e l'anima.. e allora guardi l'ora, c'è tempo...!!!!
il tempo di una passeggiata,  per entrare nella stanza dei ricordi e soffermare in un respiro un emozione, che prende vita, indossa un vestito nuovo... più colorato!! per poi rendersi conto, che solo la conoscenza ti renderà più forte, e ancora più forte si può vivere... 

il modo migliore per farlo, è esprimersi attraverso ciò che ci rende unici, e per me questo significa mettersi in cucina e panificare, iniziare dalla base per creare, profumi, sapori e anche disastri, perché no!!! sono il mio piatto forte, :D)
però stavolta giudicate voi, di disastro non si può parlare... tra un po' di giorni arriverà la Pasqua e quindi di riflesso parliamo di Uova-Pane-Lasagne-Frittate-Colomba-Colombine-........... INIZIAMO con .....
 
... le colombine, diventante in volo gluten-free, la ricetta l'ho presa in prestito da Ramona e precisamente qui,  per poi diventare da glutinose a golosamente sglutinate, e si capita anche questo.. ;D)
e per sapere come ho fatto vi lascio la ricetta, non si mai che un po' di Colombine arrivino anche nella vostra cucina... 

Per l'impasto:
500gr. di farina per pane e focacce L'Altro Gusto 
 [per la versione glutinosa usate 500g di farina OO]
170 g. di acqua tiepida
100g di zucchero
100 g di burro
3 uova
1 bustina di vanillina
5g di sale
8g. di lievito di birra

 Per la glassa:
 100g di zucchero 
 50g di fecola di patate 
 acqua q.b.
  Per cospargere: 
zucchero a velo q.b. 
zucchero semolato 
... in una ciotola ho versato la farina, le uova, lo zucchero, il burro e lievito sciolto precedentemente nell'acqua tiepida, amalgamato tutto, fino ad ottenere una palla liscia ed elastica, lasciato lievitare circa 10 o comunque fino a quando non è raddoppiato di volume, io ho iniziato la sera verso le nove, e al mattino ho infornato per la colazione. :) appena pronto ho diviso l'impasto, in piccoli pezzi circa 100g, da questi ho fatto due piccoli serpentelli il primo girato a forma ferro di cavallo e messo a testa in giù, per formare le ali e l'altro l'usato per il corpo cercando di dargli il più possibile la forma della testa e della coda.

le ho sistemate in una teglia coperta da carta forno e lasciare lievitare fino al raddoppio di volume.

...nel frattempo ho preparato la glassa, mescolando la fecola con lo zucchero e l'acqua necessaria per ottenere una miscela abbastanza densa, e con un pennello da cucina ho spennellato delicatamente le colombine e cospargere con abbondante zucchero semolato e zucchero a velo. adesso sono pronte per essere infornate a 200 per 8-10'min. o comunque fino a doratura in forno statico. .

Note Personali:
controllate e modificate la ricetta in base alle vostre esigenze alimentari,  alcuni  alimenti a rischio per essere consumati devono essere presenti nel prontuario dell'AIC o contrassegnati con il simbolo della spiga sbarrata, o certificati dalla Ditta Produttrice..
Partecipo alla raccolta "Tutta la Pasqua del mondo"

24 commenti:

  1. belle....e buone sicuramente! ho visto gli stampi della silikomart e volevo prenderli...mi hai incentivata ancora di più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marilena,
      compra compra e metteti all'opera.. ^_^

      Elimina
  2. che belle che sono tesoro...complimenti!

    RispondiElimina
  3. gianna17:34

    Il mio grazie perche' condividi con noi le tue ricette ma soprattutto perche'ci trasmetti tanto entusiasmo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Gianna♥♥♥ per me è un piacere..

      Elimina
  4. Fantastiche queste colombine!!! Se ne volasse una anche qui...sarebbe cosa gradita!! :D
    Bacioni Arianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arianna.. magari chi lo sa!!:))

      Elimina
  5. Sono semplicemente meravigliose. Brava Anna :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Anna, grazie ottima la tua bagna :)

      Elimina
  6. Sono bellissime,complimenti Anna...:-)

    RispondiElimina
  7. Risposte
    1. a fataaaa ciaoo =.* a te il ^.^ te lo dò di pirsona pirsonalmente...

      Elimina
  8. ma che belle e poi mi piacciono proprio glueten free!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e sono deliziose...provale

      ciao Lucy

      Elimina
  9. certo che fai sempre delle cose meravigliose! l'idea delle colombine è splendida!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gaia...........rossa sono..^.^ merci♥

      Elimina
  10. Grazie mille per questa meravigliosa ricettina :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paola è stato un piacere ^_^ partecipare...

      Elimina
  11. Anonimo13:30

    Ciao, bellissimo il tuo blogg.. appena scoperto.
    Posso sapere dove trovo la farina Altro Gusto o con quale posso sostituirla?
    Grazie.. ciao. Annamaria:))

    RispondiElimina
  12. Ciao Annamaria...
    benvenuta nel mio blog ^_^
    in attesa di darti l'infomazione che mi hai chiesto...
    prova a sostituire con il mix di felix di uncuoredifarinasenzaglutine ti lascio il link..
    http://uncuoredifarinasenzaglutine.blogspot.it/2010/06/mix-di-farine-naturali-per-impasti.html
    ^.^ e buona pasqua
    Piesse: fammi sapere ci tengo..♥

    RispondiElimina
  13. Buongiorno a tutti :)
    Annamaria ed a chiunque possa interessare,dopo le festività sarà on line il sito de " I BUONI SENZA GLUTINE" www.ibuonisenzaglutine.it con negozio on line per i prodotti l'altro gusto e naturalmente anche prodotti che comunemente trovate nei negozi e farmacie. Pian piano aggiungeremo i prodotti che stiamo selezionando da artigiani, nel rispetto del principio de I BUONI SENZA GLUTINE, ovvero a patto che siamo BUONI!!!! :)
    Grazie a tutti ed un ringraziamento speciale ad Anna :)

    RispondiElimina
  14. Anonimo10:56

    Grazie Anna..
    si si i mix di Olga e Manu li utilizzo gia.. e mi si e' aperto un mondo,
    ma quando vedo delle ricette ben riuscite per non sbagliare vorrei usare le stesse farine. Sai per me e' difficile capire quale farina sostituire e con quale.. mi limito a copiare.. quello che trovo nei vari blogg. Forse dovrei applicarmi di piu':)).. ma non ci riesco. pernsa che ancora non so postare una foto su facebook, quando posto un commento sono anonima e mi dispiace.. vabbe' trovero' un'amica paziente che mi insegni..
    Grazie ancora e Buona Pasqua. Annamaria

    RispondiElimina

Ciao, mi chiamo Anna e benvenuto sul mio blog, cucino-parlo-fotografo-collaboro, tutto senza glutine...
mi sono trasformata in una mamma-free, pronta a debellare una proteina capricciosa...!!!
collaboro come freelance a diversi progetti legati al food #free...
Se vuoi collaborare con me... visita la pagina Partenes